Ho un libro in testa

Categoria: Versi diversi

Ascoltiamo i versi di Mario De Santis, dal suo libro “La polvere nell’acqua” (Crocetti).

VERSI DIVERSI a cura di Isabella Leardini   @IsabelLeardini
versi – da conservare, far girare – di autori diversi

(ovunque, sempre qui)

Ovunque, mentre vanno chiusi
dal confine della notte, si consuma
e si ripara il sonno irregolare
dei muratori, che tornando in treno a sera
lasciano case altrui per loro case.
Ma tutte sono luoghi ancora senza nome
con muri colorati come bordo
del mondo o di farfalla che non dura un giorno. Leggi di più..

Categorie: Versi diversi

05ott
2013

“Non toccate”

Oggi ascoltiamo un inedito della poetessa slovena Veronika Dintinjana, che organizza un festival dedicato alla nuova poesia, tiene una rubrica simile a questa, e nella vita fa anche il chirurgo.

VERSI DIVERSI – inediti
a cura di Isabella Leardini   @IsabelLeardini
versi inediti di grandi autori da leggere qui in anteprima
__________

Musei Capitolini

Nel volo verso casa seduta al finestrino,

di là del corrididoio un padre e un figlio

il padre giovane, trent’anni, moro, bello Leggi di più..

Categorie: Versi diversi

In questa nuova stagione su “Versi diversi” autori importanti ci offriranno inediti in anteprima dai loro libri.

VERSI DIVERSI a cura di Isabella Leardini   @IsabelLeardini
versi – da conservare, far girare – di autori diversi

__________

La procellaria

verso le isole Orcadi

Ospiti di loro noi
non il contrario
esclami muovendoti cauta
nella scia di sassetti, conchiglie, altri residui
della marea che alterna
onde violente a vuoti
quasi integrali di risacca Leggi di più..

Categorie: Versi diversi

31ago
2013

Lasciami vagare

Ascoltiamo i versi di Marta Bardazzi.

VERSI DIVERSI a cura di Isabella Leardini   @IsabelLeardini
versi – da conservare, far girare – di autori diversi

__________

Belle come la prima volta. Ferite incurate come sempre.
Ferita innamorata d’aria fresca, di mille gradini a piedi
e ferita davanti alla novità di tremila volte più gioia.
Notte mio solito pensiero vivace come l’Oceano: orologio senza pila.
Lasciami dormire.
Lasciami vagare nella mia noia senza ammuffire nel vuoto.
Ti canterò una ninna nanna che ti faccia dormire un solo minuto.
Un germoglio d’estate sul comodino senza finestre. Leggi di più..

Categorie: Versi diversi

È  morto il poeta irlandese, premio Nobel per la Letteratura. Lo salutiamo con una sua poesia da “Catena umana”.

VERSI DIVERSI a cura di Isabella Leardini   @IsabelLeardini

Un aquilone per Aibhin

da “L’aquilone” di Giovanni Pascoli

Aria d’altra vita e tempo e luogo,
aria celestina, sostiene
un’ala bianca che batte alta contro la brezza,
e sì, è un aquilone! Come quando un pomeriggio
ci muovemmo in gruppi tutti noi
tra siepi di rovo e la nuda albaspina,
di nuovo in posizione, mi fermo di fronte
alla collina di Anahorish per scrutare il turchino,
torno in quel campo per lanciare la nostra caudata cometa. Leggi di più..

Categorie: Versi diversi

Ascoltiamo i versi di Juan Carlos Reche. È uscito il suo libro “La corsa del frutto” (LietoColle).

VERSI DIVERSI a cura di Isabella Leardini   @IsabelLeardini
versi – da conservare, far girare – di autori diversi

__________

Forse non è in loro, nelle cose,
bussole folli
che viaggiano occultando
il magnete del bello,
né in me, in nessuno dei me,
che a volte sono io e si sbaglia. Leggi di più..

Categorie: Versi diversi